Quella che sono mi piace…

986717f5a2b54b52f7cdd82c842be07c.jpg ee500b4ef7fdcaf6a424b0506907c9a1.jpg

Quella che sono mi piace… Ho rispetto e stima di me stessa… mi sento una bella persona… Mi sento pulita, sincera, vera…
E’ vero che non sono tante cose… non sono tutte quelle cose che la Vita mi ha condotta a non essere… Non sono quella che avrei potuto essere per le scelte che ho dovuto fare… a volte a malincuore, altre volte con convinzione… Ma mi piace quello che vedo di me stessa… perchè sono “intera”…
Ho mille difetti 🙂 e sarei potuta essere meglio di come sono… magari avere una posizione sociale migliore… un lavoro migliore… Ma ho rispetto di cosa ho! mi sono sudata cosa ho… mi sono sudata quella che sono… e sono fiera di me…
Questo è importante, nella Vita…

Quella che sono mi piace…ultima modifica: 2007-12-11T21:50:00+01:00da beatrix1969
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “Quella che sono mi piace…

  1. …e devi esserne felice! in questa realtà ci si sente sempre più demoralizzati e più abbandonati… trovare in quel poco che si è una nota positiva…è già un grande passo per essere migliori e per avere più fiducia in se stessi…anche se non ti conosco, ed è la prima volta che passo qui, sono comunque felice per come ti si senti…leggo in vari blog, tanto pessimismo, malumore e tristezza… il tuo post ha dato un tocco di colore a ciò che era tutto nero!ciao,missfunny5

  2. Grazie MissFunny!!! 🙂 Io cerco di vedere le cose nella loro totalità… La Vita è fatta di dolore e cose brutte… è fatta di tutto quello che non siamo mai potuti essere o diventare… Ma la Vita sa anche essere magica, bella, positivamente disarmante… 🙂
    E la cosa che conta è imparare ad amarsi… ad avere fiducia in se stessi, rispetto della propria identità, dela propria persona e sentirsi fieri e al tempo stesso umili… 🙂
    Mica è sempre facile… ma è un bel cammino da percorrere 🙂

    Beatrice

  3. …la vita è così, salite discese…alti e bassi…e noi siamo li a percorrerla per come viene…non c’è tanta scelta, dobbiamo prendere tutto…accogliere quello che troviamo…e cercare di imparare dai nostri errori o sbagli…non è sempre facile, come dici tu, ma solo quando cadi è la fine…l’importante è proseguire a testa alta, e credere nelle proprie possibilità… grazie per i commenti che mi hai lasciato, mi hanno fatto molto piacere…mi permetto di inserirti tra gli amici…così non mi scordo il tuo indirizzo!
    ciao,missfunny5

  4. 🙂 ciao MissFunny, grazie anche a te per ogni volta che ti affacci a questa finestrella sul mio mondo 🙂
    Anche io ti ho inserita in Amici con molto piacere 🙂

    Hai ragione, è molto importante credere nelle proprie possibilità… oltre che conoscere i propri limiti… A volte ci sono persone che ci vogliono fa apparire incapaci di fare alcune cose… Una delle cose più brutte che mi sono sentita dire a tal proposito è accaduto anni fa, dal mio ex marito… Io stavo facendo pratica alla cassa di un cinema famoso di Pisa, il mitico Astra, in Corso Italia, dove adesso c’è un negozio di abbigliamento! Eh si, praticamente io non entrai a lavorare perchè il cinema chiuse! e non avevano più bisogno… pensa che sfiga… Ma intanto mentre stavo alvorando là, il “caro” ex mi disse: – ah guarda che se non va bene qui, cosa vuoi che trovi tu… – …
    Non ti dico quanto queste parole mi abbiano fatto male! La persona che sta con te dovrebbe essere la prima a spronarti e credere nelle tue capacità! invece che infonderti sfiducia!
    Adesso ho il mio lavoro… e lo devo a me stessa… Certo avrei potuto raggiungere di più e meglio… ma non mi lamento… Vivo la mia vita con estrema dignità, nonostante i mille sacrifici… un mutuo impossibile… e tutto il resto… ma come dire, cammino a testa alta 🙂 proprio come hai detto tu! 🙂
    Una anziana signora mi diceva sempre: – per quanto tu possa andare a fondo, bimba, ricordati che prima o poi devi pur risalire… E sarai più forte di prima… più saggia di prima… Ma si deve toccare il fondo per risalire… e questa è la vita e la devi accettare così…-

    A presto 🙂
    Un bacione
    Beatrice

  5. Ciao Sofia, eh si hai ragione… è davvero la cosa più importante… Specialmente quando il tempo passa… e si comincia ad essere “grandicelli” 😉 è molto importante essere fieri di se stessi… e anche quando la vita è dura, difficile… restare sempre persone “tutte di un pezzo”… cercando di essere, per quanto è possibile, coerenti… Cosa che non è così facile come sembra… 🙂
    Certo non è che mi piace tutto di me stessa… ma questo serve anche a migliorarsi sempre… e poi nessuno è perfetto 🙂 e non credo sarebbe neppure bello esserlo… 🙂
    Ciao a presto
    Beatrice

  6. …grazie per la tua risposta…per me, anche se non ti conosco, significa comunque molto… vedi, apprezzo il blog per questo…la gente non ti vede, ti conosce solo per le tue parole, non ha pregiudizi…e si basa solo sulle tue parole…io anche se non ti ho mai vista, non ti ho mai parlato… sento la tua vicinanza, anche solo mentale…grazie mille per tutte le belle parole…
    …quello che ti sei sentita dire da quell’ex è veramente demoralizzante…per fortuna il mio ragazzo è così buono e mi sta vicino…quando vedeva le mie crisi di pianto a causa di non trovare un lavoro, era li al mio fianco a sostenermi…senza di lui non sarei mai riuscita a uscirne…tu ti sei realizzata, hai una tua vita, forse migliore di prima..e anche se è dura, tu ce la fai… ecco il mio auspicio più grande è realizzarmi come hai fatto tu…a testa alta…vorrei trovare un lavoro duraturo, fisso…e mi adatto a qualsiasi cosa, basta che mi dia una stabilità che ancora non ho…
    …ciao bella, e continua così che vai forte!!!!!!!
    ciao, missfunny5

I commenti sono chiusi.