Diario… I giorni passano…

I giorni passano… ed io sono a casa con il dito del piede rotto… una vera noia… Il tempo è scandito dagli orari delle fasce di reperibiltà… Dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19… Quella della mattina non mi pesa molto, perchè ultimamente la notte non riesco a dormire bene a causa della mia rinite allergica, per cui vado a dormire molto tardi. E così la mattina mi metto la sveglia alle 10 per allentarmi il sonno… Ma la fascia del pom mi pesa non poco, perchè quello sarebbe l’orario migliore per fare due passi… Allora attendo trepidamente che giungano le 19 così posso uscire un pò… una piccolissima passeggiata, per poi tornare a casa. A casa… a casa sto al computer, leggo… A casa quando si ha tanto tempo e non si ha la mente impegnata nel lavoro si ha molto tempo per pensare… Talvolta la mia testa è come una lavatrice sotto centrifuga!!! Gira… gira… gira… ed i pensieri vanno da mille parti… Vanno al lavoro a quello che mi aspetta quando rientro, a quello che vorrei, a quello che ho saputo raggiungere… Vanno ai problemi quotidiani, al mutuo, alle bollette… a tutte le cose da fare in casa, giornaliere e non… e poi vanno ai sentimenti… alla mia famiglia, agli amici… a quel tanto desiderato uomo che attaversi co me il viale della vita… La vita è fatta di alti e bassi e ci sono momenti che non ci credo più… che sono striste, affranta, che mi pare che sia tutto inutile e assurdo… Ma poi sono ottimista e non solo, continuo a credere nei sentimenti anche dopo tutto quello che ho passato… e a credere che da una qualche parte ci deve essere la persona giusta per me! A volte è tutto così strano… irreale… a volte capitano cose che non ci si può credere… Una cosa ho imparato, forse sono cresciuta, non lo so… Non mi faccio prendere e non mi farò prendere dall’entusiasmo.. sono diventata molto riflessiva e anche se il tempo scivola implacabile, io voglio darmi tempo, vorrò darmi… Spero che questo ottimismo sarà premiato… spero che potrò ancora sentirmi battere il cuore…

Diario… I giorni passano…ultima modifica: 2008-07-12T14:08:15+02:00da beatrix1969
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Diario… I giorni passano…

  1. …certo ce sentirai battere ancora il cuore? e perché no?
    non disperare, le cose belle si fanno sempre attendere.
    Guarisci presto, ciao

I commenti sono chiusi.